Questo network è curato da Silvia Magnani e ha come finalità la promozione della cura della voce. Con esso viene promossa la buona relazione tra le figure che di voce si occupano e permesso l'incontro tra allievo e maestro e tra terapista e paziente.

Home

Sono un medico, specialista in Foniatria. Curo la voce da 30 anni. Ho studiato, scritto, insegnato a logopedisti e a docenti di canto. Ora è tempo che regali quello che so. La mia passione è creare rete, in ogni modo ciò sia possibile. La mia speranza è far dialogare i miei allievi e aiutare i pazienti a trovare persone valide alle quali affidarsi e che ho personalmente formato. Silvia Magnani

Quando lo Yoga aiuta la voce

Il  triplo banda è un esercizio che ho tratto dalla mia esperienza di pratica dello yoga. Lo propongo al paziente al fine di riportare a contatto le corde vocali in caso di paralisi o di grave ipotonia.

Desidero spiegarne la matrice yogica e le modalità di esecuzione, affinché sia praticato nella piena consapevolezza delle sue ragioni di fruibilità e secondo le regole della disciplina da cui è tratto senza apporvi modificazioni o varianti.

Ritengo che esso sia…

Leggi tutto…
Commenti: 0

Testare la salute vocale

Perché fare il check della voce

Qualche volta la nostra voce può sembrare del tutto sana. Parliamo infatti circa a 60 dB, intensità alla quale molti problemi possono essere mascherati. Cantiamo con il massimo dell’autocontrollo e a intensità ancora maggiori. Naturale che qualche problema non venga alla luce.

Una voce perfetta si rivela nel sussurro.

In fonazioni a intensità minima, infatti,  le corde vocali sono avvicinate tra loro con una impegno…

Leggi tutto…
Commenti: 0

Perché educare al sostegno respiratorio

Cosa regola l’intensità della voce?

In fonazione tranquilla (non cioè quando si esercita un eccessivo sforzo di chiusura glottica o si fona in registro alterato) l’intensità della voce è direttamente proporzionale alla pressione esercitata dall’aria in uscita dalla trachea sulla superficie inferiore delle corde vocali.

Tale pressione dipende dalla resistenza che le corde vocali oppongono all’apertura e dalla forza con la quale l’aria espiratoria…

Leggi tutto…
Commenti: 0

Iperfunzione o malmenage vocale?

Il malmenage vocale  è spesso considerato erroneamente l’unica eziologia delle disfonie funzionali. Ci si dimentica infatti che la gran parte delle “brutte voci” che si incontrano nel quotidiano sono un esito soltanto di un loro uso iperfunzionale, secondario a un fraintendimento di quanto si può fare con la voce e di sino a quanto la si può spingere asservendola alle  esigenze…

Leggi tutto…
Commenti: 0

L'idratazione necessaria

Una buona idratazione, sia sistemica che distrettuale, è necessaria per la salute e per il funzionamento dell’apparato fonatorio.

Il corpo umano ha bisogno di acqua per più funzioni: trasportare le sostanze nutritive e medicamentose, permettere le reazioni chimiche alla base del metabolismo cellulare e della omeostasi, garantire una termoregolazione accurata, ridurre le conseguenze dei traumi, lubrificare e garantire l’elasticità dei tessuti, proteggere le mucose, ecc.

A…

Leggi tutto…
Commenti: 0

Esiste una sostanziale differenza tra destabilizzazione mandibolare  e protrusione. Essa non è abbastanza sottolineata dalla terminologia e merita qualche riflessione.

 

La situazione della mandibola

Rispetto al cranio, cioè a quel compatto sistema di ossa che, saldamente unite, vanno a racchiudere e a proteggere l’encefalo, contengono i seni paranasali e danno spazio alle cavità orbitarie e alle cavità nasali, la mandibola è…

Leggi tutto…
Commenti: 0

Terminologia vocale

Articoli

“È avezzo il mio cuore alle destinazioni lontane. 
Non fu difficile a me lasciar la mia casa. 
Le bimbe vanno delicatamente nutrite. 
Vi prego di provvedervi! "



"Ecco: ho involtato e spedito un cucchiaio d’argento; mangia per benino, e pensa a me quando mangi!” 

Lirica cinese, 800 dC
Questo network è ideato e curato da Silvia Magnani Foniatra a Milano P. IVA 04745080152